imbiancare casa consigli

Imbiancare casa: idee e consigli per un risultato perfetto

Tinteggiare le pareti di casa è un lavoro che viene spesso svolto durante i mesi estivi. Infatti, con il calore la vernice si asciuga velocemente e, quindi, ci saranno meno disagi in casa. Soprattutto se si hanno a disposizione alcuni giorni di vacanza, molti preferiscono il fai da te rispetto ad un imbianchino esperto. Tuttavia, vista l’importanza di questo lavoro, è fondamentale realizzarlo in modo preciso e, se non si hanno le conoscenze adatte, si rischia di fare degli errori e quindi ottenere una parete imperfetta. Un imbianchino, invece, ti assicura un risultato ottimale, duraturo e, inoltre, può aiutarti a combattere alcuni problemi che possono presentarsi sulla parete, come muffa, infiltrazioni e crepe. Affidandosi ad un esperto, il costo di una imbiancatura non sarà eccessivo, soprattutto se confrontato con il fai da te. Il costo maggiore è infatti presentato dai materiali, mentre la manodopera rappresenta il 20% del prezzo finale.

imbiancare casa

Photo Credit: Raphael Schaller – Unsplash.com

La tipologia di pittura

Come scegliere la pittura giusta? In commercio ne esistono diverse, adatte ad ogni esigenza. Le più consigliate sono le idropitture, a base d’acqua e facili da stendere. Tra le varianti di idropittura più comuni ci sono quelle lavabili, che ti permette di pulire la superficie con un panno umido quando necessario, o quelle traspiranti, che lasciano respirare la parete evitando problemi di muffa o funghi.

Quale colore scegliere?

Per quanto riguarda il colore, molto dipende dalla grandezza delle stanze. Per case piccole, meglio scegliere il bianco o altri colori chiari: daranno l’illusione di avere spazi più grandi. Da non escludere la tinteggiatura di una parete con un colore scuro, come il grigio: non solo mette in risalto alcuni elementi d’arredo ma, al contrario di quanto si pensa, ti aiuterà a portare luce in casa. Per aree più spaziose, puoi scegliere colori diversi e personalizzare le stanze seguendo i tuoi gusti personali. Nel farlo, però, puoi seguire i consigli degli esperti e selezionare i colori in base alla funzione della stanza. In soggiorno, ad esempio, c’è bisogno di un colore che concili la convivialità: l’arancione e il rosso, ad esempio, sono tra quelli più utilizzati. In camera da letto, al contrario, si cerca un colore che rilassi e ci permetta di dormire. Il verde o i colori della natura, come il marrone, sono tra i più utili in questo caso.

imbiancare

Photo Credit: Chris Knight – Unsplash.com

…e per la camera dei più piccoli?

Per i bambini ci sono alcune idee da cui poter trarre ispirazione. La prima riguarda la pittura lavagna: una vernice che si stende facilmente sul muro e può essere colorata con il gesso, proprio come una vera lavagna. In questo modo, i più piccoli saranno felici di poter scrivere sulle pareti. Un’altra idea creativa consiste nel decorare la stanza con colori diversi, magari ricreando profili delle montagne, nuvole o altri elementi della natura.

Come trovare l’esperto giusto?

Sia che tu ti trovi in città o in provincia, trovare una figura esperta che ti possa aiutare con la tinteggiatura è facile. Contatta, ad esempio, diversi imbianchini di Roma chiedendo maggiori informazioni sulle tariffe. In questo modo avrai un’idea precisa del costo del tuo progetto e potrai scegliere l’offerta migliore.

Summary
Imbiancare casa: idee e consigli per un risultato perfetto
Article Name
Imbiancare casa: idee e consigli per un risultato perfetto
Description
Tinteggiare le pareti di casa è un lavoro che viene spesso svolto durante i mesi estivi. Infatti, con il calore la vernice si asciuga velocemente e, quindi, ci saranno meno disagi in casa.
Author
Publisher Name
Batis.it
Publisher Logo