Le Finestre

le finestre

Stai ristrutturando casa e sei in cerca di nuove finestre? Esistono diverse tipologie di finestre, continua a leggere qui di seguito e scopri la soluzione migliore per la tua abitazione.

Innanzitutto devi venire a conoscenza del fatto che le finestre hanno diverse metodi di apertura, vediamoli assieme:

Apertura a battente: sono quelle classiche dove le ante si aprono internamente o esternamente, hanno il beneficio di essere un infisso a bassa manutenzione e quindi anche la pulizia del serramento è più semplice.

Apertura alla francese: sono quelle più diffuse in italia, le ante si aprono verso l’interno con un movmento sull’asse verricale laterale. Possono essere fabbricate ad una partita, a due partite fino ad un massimo di quattro partite.

Apertura all’inglese: esattamente come quelle alla francese ma con apertura verso l’esterno.

Apertura a vasistas: è un serramento apribile verso l’interno dell’edificio, permette all’anta di ruotare verso il basso.

Apertura a bilico: questa tipologia di apertura ha la caratteristica di avere un’asse di rotazione orrizontale intermedio posto a metà dell’altezza dell’anta.

Apertura a girevole: girano su un perno messo al centro del telaio aprendosi sul suo asse verticale ed orrizontale.

Apertura saliscendi: questo tipo di apertura viene anche detta a “ghigliottina”, consiste in due ante che scorrono verticalmente collegate da una corda.

Apertura scorrevole: consente ad una o più ante di aprirsi per traslazione orrizontale o traslazione verticale.

Apertura a libro: sono collegate tra loro con cerniere che scorrono su binari, usata per ambienti che hanno bisogno di tenere spalancati vani finestra particolatmente ampi.

Acquistare nuove finestre comporta molti vantaggi. I principale è il fatto che puoi risparmiare fino al 20% sulle bollette energetiche in quanto garantiscono un perfetto isolamento, risolvendo il problema della dispersione termica.

Un altro vantaggio importante è il fatto della sicurezza in casa. Nuove finestre, con doppi vetri antisfondamento, rendono impossibile l’accesso al ladri, in questo modo sarai al sicuro.

Al giorno d’oggi le finestre vengono realizzate principalmente in 3 materiali:

  • Pvc: sono quelle piu comuni, economiche, moderne, bassa manutenzione e durevoli nel tempo.
  • Alluminio: sono quelle più care, gatantiscono un alto isolamento, hanno uno stile moderno e una limitata manutenzione.
  • Legno: hanno uno stile classico, sono versatili e sostenibili comportano una cura più focalizzata in termini di pulizia e manutenzione.

Sei in cerca di un preventivo? Oggi chiedere un preventivo non è mai stato così facile. Compila la nostra scheda informativa e nel giro di 24 ore riceverai fino a 5 preventivi gratuiti da aziende di infissi locali, loro hanno le giuste competenze e anni di esperienza e ti potranno installare gli infissi nella maniera adeguata. Inoltre, confrontando le varie offerte potrai risparmiare fino al 40% sul tuo progetto. Affrettati!

finestre