dove andare a capodanno

Capodanno, 8 luoghi dove festeggiare il nuovo anno

dove andare a capodannoMancano oramai pochi giorni a Capodanno e molti di noi hanno già scelto in quale località passare l’ultimo giorno dell’anno. Chi invece non lo avesse ancora deciso, noi siamo più che felici di darvi qualche consiglio sui luoghi che organizzano concerti ed eventi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Parigi: la città più romantica del mondo organizzerà per il 31 dicembre numerose manifestazioni ed eventi che si svolgeranno nelle piazze più famose parigine. I cittadini e turisti potranno riunirsi nei Champs-Elysées, chiusi al traffico già dal pomeriggio, dove dalle 21 in poi si potrà partecipare a spettacoli musicali attendendo la mezzanotte.

A Rimini il Capodanno è il più lungo al mondo. La festa inizia il 31 dicembre e proseguirà fino al 15 gennaio, con oltre 150 tra eventi e feste, tutte per festeggiare il nuovo anno. E’ attesissimo, inoltre, il concerto di Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri che, assieme ai cittadini, festeggeranno il Capodanno dall’alto del palco posizionato in piazzale Fellini.

Chi vive in Umbria o ha deciso di passarvi le vacanze natalizie, potrà assistere all’evento musicale Umbria Jazz Winte, dove sassofoni e trombe si esibiranno per gli appassionati di musica dal 27 novembre al 1° gennaio. Allo scattare del nuovo anno i fuochi d’artificio daranno un’atmosfera particolare ad un panorama già meraviglioso di per sé.

Gli appassionati di sport invece avranno la possibilità di passare un capodanno sportivo a Lisbona, dove il 27 dicembre prenderà il via la lunga maratona che si fermerà poco prima delle 24 del 31 dicembre, quando inizieranno a splendere nel cielo meravigliosi fuochi d’artificio colorati e luminosi, accompagnati da musica e canti.

A Mosca sarà un capodanno davvero speciale che inizia già dal mattino. Di giorno, infatti, si pattinerà sul ghiaccio, mentre il pomeriggio e la sera ci si ritroverà nei vari locali della città per bere e mangiare. Poco prima della mezzanotte, invece, ci si radunerà nella pizza principale russa Piazza Rossa per scambiarsi un bel brindisi. Il tutto mentre si attendono i rintocchi delle campane che comunicano che il nuovo anno è finalmente giunto!

Anche in Asia si svolge un capodanno particolare, più precisamente nell’Oman, un’antica terra ricca di fascino.Per raggiungere il paese partendo dall’italia sono necessarie 8 ore di volo che però ricompensano tutta la fatica del viaggio grazie a panorami da favola. Qui sarà possibile visitare posti da sogno, navigare sulla costa tramite velieri dhow e scoprire luoghi antichi, ma anche baie isolate dove le tartarughe si rintanano per deporre le proprie uova.

Spostandosi in Africa si potrà visitare il Deserto Bianco d’Egitto, dove dal 26 dicembre al 2 gennaio di corre una maratona aperta a professionisti e non. Il percorso sarà ricco di svariate dune di sabbia e, nella corsa, si potranno vedere mandrie di cammelli e cavalli, senza farsi mancare un panorama da sogno.

Se invece la vostra intenzione è quella di rimanere in Europa, sicuramente Vienna potrebbe essere uno di quei luoghi da tenere in considerazione per passare un bel capodanno. Il 31 dicembre si svolge annualmente un concerto che dura fino alle prime luci dell’alba. A Vienna è inoltre possibili a partecipare ad eleganti cene od opere musicali, tra cui Mary Poppins e Mamma Mia.