Joal-Fadiouth, il villaggio fatto di conchiglie

Joal-Fadiouth-conchiglieSolitamente quando si organizza un viaggio si decide di esplorare zone fortemente ‘colpite’ dal turismo o comunque rappresentate da quest’ultimo. Infatti negli ultimi anni l’Egitto e l’America nel suo più totale complesso sono i luoghi più ambiti dai viaggiatori che desiderano passare qualche giorno in spensieratezza con amici e parenti. Poi ci sono altri luoghi, molto meno noti, che hanno delle particolarità che potrebbero incuriosire ma di cui non ci siamo a conoscenza. Uno di questi si trova in Africa, più precisamente in Senegal, dove esiste un villaggio che sembra essere troppo surreale per essere vero. Questo luogo, chiamato Joal-Fadiouth ha un’attrazione particolare che rende il posto davvero curioso: è invaso di conchiglie. Anzi, possiamo tranquillamente dire che le conchiglie ricoprono gran parte delle zone del paese, naturalmente dove la natura non è stata invasa da costruzioni. Sebbene questa notizia possa lasciarvi a bocca aperta o increduli, vi possiamo assicurare che è assolutamente vera.
Questo luogo è sempre stato abitato da pescatori e dalle loro famiglie che, da secoli addietro, si sono nutriti di conchiglie conservandone il guscio e contribuendo così a dare a Joal-Fadiouth l’aspetto che ha ora. Il villaggio, che è diviso in due parti, è attraversato da un punto lungo 400 metri ed unisce entrambe le coste. Qui il paesaggio è davvero spettacolare, ovunque vi giriate trovate conchiglie. Queste gusci ricoprono le strade, sono attaccate ai muri, coprono scalini e perfino il cimitero locale. L’ulteriore particolarità del luogo deriva poi dal luogo appena citato; se solitamente in Senegal si possono trovate cimiteri ‘smistati’, ovvero suddivisi in base alla religione in cui credevano i defunti, il cimitero di locale non riporta questa caratteristica; qui i morti possono riposare tutti insieme, senza distinzione di credo, sesso e quant’altro in genere divida questi campi in varie fazioni.
All’interno del villaggio si potrà godere di un’atmosfera molto cordiale, quasi famigliare; gli abitanti sono infatti molto amichevoli e spesso invitano i turisti a pranzare o cenare con loro, in modo da far conoscere loro la cultura del luogo e passare del tempo insieme. Joal-Fadiouth è un luogo da visitare assolutamente.