utenti ip tracking
record-messi

Lionel Messi: i record più importanti battuti dal calciatore argentino

Lionel Messi: i record più importanti battuti dal calciatore argentino in tutta la sua carriera da calciatore professionista.

 

Con la vittoria dei campionati del mondo in Qatar 2022, è stato possibile legittimare definitivamente il grandissimo talento e il successo planetario che Lionel Messi, attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale argentina, ha avuto nell’ambito della sua storia.

Da sempre, soprattutto nell’ottica del confronto con Cristiano Ronaldo, in molti hanno cercato di sottolineare quanto Messi, al di fuori del contesto del Barcellona, non fosse in grado di mostrare tutte le sue enormi qualità.

Adesso, a seguito della vittoria del mondiale, unico trofeo che gli rimaneva da vincere in carriera, Messi può dire di essere al completo sotto tutti i punti di vista. Per questo motivo, vale la pena dare uno sguardo a tutti i record più importanti che il calciatore argentino ha battuto nell’ambito della sua carriera.

Chiaramente, per farlo, ci si può tranquillamente affidare alle piattaforme online di riferimento, che offrono una risposta per qualsiasi tipologia di esigenza.

Per esempio, qualora tu voglia divertirti in modo sicuro, questa pagina ti mostra tutti i tagliandi di gratta e vinci disponibili nei migliori siti online legali e certificati ADM. Ecco, dunque, quali sono i record più importanti che Messi ha battuto nell’ambito della sua carriera.

 

I record che Messi ha battuto con la nazionale argentina

record-battuti-da-messi

Al fine di considerare i record più importanti che Lionel Messi ha battuto nell’ambito della sua incredibile e prolungata carriera, non si può che iniziare dall’ultimo step che ha riguardato il calciatore argentino, in grado di sollevare finalmente la Coppa dei campionati di calcio mondiale con l’Argentina.

Il calciatore in questione, con la maglia bianco-celeste, possiede il record per il numero maggiore di presenze in nazionale, ben 172. Con l’Argentina ha realizzato anche il maggior numero di reti, 98, oltre che il maggior numero di reti nel campionato del mondo, 13.

A tal proposito, vale la pena sottolineare che, se prima dei mondiali in Qatar del 2022 Messi non era apparso sempre brillante ai Mondiali, nel contesto dei campionati del mondo in questione è stato in grado di trascinare la nazionale argentina alla vittoria, con numerose reti, di cui tre da rigore, che hanno permesso di far sì che l’Argentina conquistasse la vittoria finale nel torneo.

Messi è stato anche il calciatore più giovane a scendere in campo in un mondiale, nel 2006, all’età di 18 anni e 350 giorni, mentre sette giorni dopo, nello stesso campionato del mondo, è diventato anche il calciatore più giovane ad aver segnato all’interno di un mondiale; a soli 22 anni messi ha indossato, per la prima volta, la fascia di capitano, diventando il più giovane capitano di sempre nella nazionale argentina.

Come se non bastasse, in una sola partita, condividendo un record con altri due calciatori, Marvezzi e Moreno, Messi ha segnato ben cinque gol contro l’Estonia.

 

I record battuti da Messi nei club

A questo punto, dopo aver considerato i record che Lionel Messi è riuscito a battere in nazionale, diventando il calciatore più importante nella nazionale argentina dai tempi di Maradona, è possibile scendere nel dettaglio anche di alcuni dei premi che il calciatore argentino è stato in grado di battere all’interno dei club nei quali ha giocato, come Barcellona e Paris Saint-Germain.

È chiaro che la maggior parte dei record riguarda la sua esperienza al Barcellona ma, allo stesso tempo, Messi ha dimostrato di poter competere anche all’interno del campionato francese e in una realtà completamente diversa rispetto alla maggior parte degli anni della sua carriera.

Uno dei record più importanti di sempre, abbattuto da Lionel Messi nell’ambito della sua carriera, c’è stato nel 2012, quando il calciatore argentino fu in grado di segnare ben 91 gol in un anno solare di competizioni ufficiali.

Con la stessa squadra di club, ancora una volta nel 2012, Messi ha segnato ben 79 gol all’interno di un solo anno solare, considerando tutte le competizioni ufficiali con il Barcellona. Proprio all’interno della formazione blaugrana, Messi ha battuto il record per essere stato il calciatore che ha segnato il maggior numero di reti, ben 671, con lo stesso club.

 

Accanto al precedente, si aggiunge anche il record per essere stato il calciatore della massima divisione spagnola ad aver segnato almeno una rete per ben 16 stagioni consecutive, oltre che per essere stato il calciatore in grado di segnare più triplette in Champions League, record condiviso con Ronaldo.

Ancora una volta in Champions League Messi ha segnato il maggior numero di reti in una partita della fase a eliminazione della Champions League, ben 5.

Altri record che meritano di essere considerati sono relativi ai 71 gol nella fase a gironi di Champions League, 123 gol con lo stesso Club, il Barcellona, nelle competizioni UEFA, il maggior numero di gol, ben 120, in Champions League con lo stesso club e, come se non bastasse, i record relativi alle presenze con il Barcellona.

In effetti, risulta essere lo straniero con più presenze nella massima divisione spagnola, ben 520, oltre che l’unico calciatore della storia ad aver segnato, per 10 stagioni consecutive, almeno 40 gol.